Espositori Premiati nell'anno 2016

 

ENOGASTRONOMIA

 

1 I SAPORI DELLE VACCHE ROSSE – Cavriago, Reggio Emilia - Gelato delle vacche rosse, yogurt, panna cotta, mozzarelle.

 

2 SAN FAUSTINO – Ceto, Brescia - Formaggi e salumi tipici della Valcamonica.

 

3 FOSSE BRANDINELLI – Sogliano al Rubicone, Forlì Cesena - Formaggio di fossa di Sogliano DOP e formaggio Caffiero.

 

Menzione speciale:

 

- ARTE CONTADINA AZ. AGRICOLA – Fiorenzuola, Piacenza - Ortaggi e frutta fresca trasformata.

 

- ARDIZZINA AZ. AGRICOLA – Casale Monferrato, Alessandria - Risi, risotti, farro, farrotti, farine, polente, salame con riso, formaggio con riso, birra di riso, legumi, prodotti da forno al farro e khorasan.

 

 

VERDE

 

1 BOTANIKA AZ. AGRICOLA – Valbrembo, Bergamo - Fiori spontanei della flora italiana, coltivati in vivaio.

Motivazione: Per la ricerca botanica, la competenza, la passione e la cura espositiva.

 

2 RES NATURAE – Lecco - Erbacee ornamentali commestibili, collezione di Rheum e Brassicaceae.

Motivazione: Per la presentazione di specie eduli ornamentali e il bell'allestimento.

 

3 ex aequo

MONDOROSE – Sieci Pontassieve, Firenze - Rose antiche e botaniche da bacca, rose inglesi e moderne rifiorenti.

LA MONTÀ – Roasio, Vercelli - Peonie, ellebori, dalie.

Motivazione: Per la riproposta di specie da bacca di facile coltivazione in giardino e per la presentazione di varietà progenitrici delle varietà rifiorenti moderne; per il coraggio di osare nel proporre varietà di dalie e magnolie difficilmente reperibili.

 

Menzione speciale:

 

- PAPINI VIVAIO – Castiglion Fiorentino, Arezzo – Erbacee perenni di una volta e di oggi, peperoncini piccanti da tutto il mondo.

Motivazione: Per la qualità della produzione, la corretta coltivazione e l'approccio con il pubblico.

 

- AGRINATIVA – Palaia, Pisa – Piante aromatiche, officinali, piante da permacultura, grani antichi.

Motivazione: Per la ricerca nell'ambito della biodiversità ortofrutticola a livello mondiale e per l'obiettivo di costruire una filiera completa, dal seme alla ristorazione.

 

- IL PECCATO VEGETALE – Usmate Velate, Monza Brianza – Erbacee perenni e graminacee ornamentali.

Motivazione: Per la continuità nella ricerca di nuove varietà e la cura e il gusto nell'esposizione.

 

- UN QUADRATO DI GIARDINO – Podenzano, Piacenza – Erbacee perenni dal fogliame insolito e da ombra, begonie, graminacee.

Motivazione: Per il costante ampliamento delle collezioni; in particolare si segnala la collezione del genere Begonia.

 

 

ARTIGIANATO

 

1 ZEMINIAN ROBERTA – Mira, Venezia - Accessori in feltro di lana merinos e seta.

 

2 BERTANI LODOVICO 9DECIMI Parma - Oggettistica ed artigianato in legno.

 

3 IPPOLITO NATASCIA – Longone al Segrino, Como - Collane, bracciali, orecchini realizzati a mano con pelle, corno, madreperla, pietre ed argento.

 

Menzione speciale:

 

- CIMOSO ANNA – Monticello Conte Otto, Vicenza – Oggetti in legno antico e ferro riciclato.

 

- VENICE GALLERY – San Biagio di Callalta, Treviso – Gioielli da cucina.

 

- PUNTO D'INCONTRO – Sorbara, Modena – Oggetti realizzati a mano, in cemento, per l’arredo del giardino.

Ci potete contattare a:

 

ARVALES FRATRES

Vitaliano Biondi , architetto

viale Isonzo, 20

42121 Reggio Emilia

 

telefono

+39 0522 922111

( martedì, giovedì

ore 16.00/19.00)

 

 fax

+39 0522 015154

 e-mail:

officinageo@gmail.com

www.vitalianobiondi.it

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© ARVALES FRATRES di Vitaliano Biondi Viale Isonzo 20 42121 Reggio Emilia